menu di navigazione del network

Web Gis Comunale


(Andrea Cesarini) #1

Ciao a tutti,

dovrei realizzare un Web Gis per un piccolo comune, ho iniziato da poco a lavorare su strumenti GIS e ho notato che quasi tutti i comuni/province/regioni hanno un loro Web Gis. Esistono molti software Open Source e non è complicato realizzarne uno mettendo insieme i vari componenti (PostGis, GeoServer, MapServer, OpenLayers, pamapper, etc.).

Ma esiste uno standard a livello nazionale? Oppure ogni comune/provincia/regione deve implementarsi da zero il suo webgis? (il che mi sembra assurdo con tutti i problemi di implementazione e gestione del caso).

Magari esiste già una soluzione che semplifichi la messa in produzione e la gestione di un Web Gis.
Non so, ad esempio, sarebbe comodo avere un’ambiente cloud predisposto a livello nazionale in cui anche il piccolo comune può realizzare il suo web gis.

Grazie,
Andrea


(Andrea Cesarini) #2

Come ready-to-use ho trovato questo: FreeGis, lo provo


(Federico Leva) #3

Per partire semplice, forse chi ha già fatto qualcosa potrebbe condividere, come software libero, il proprio codice di automazione della configurazione (quale che sia la tecnologia usata: ansible, puppet, docker o altro).


(Maurizio Napolitano) #4

segnalo l’associazione GOFSS.it che da sempre si occupa di queste tematiche


(Massimo) #5

http://www.gfoss.it/


(Alessandro) #6

Buon giorno,
Io ho trovato molto utile l’uso di QGIS con il modulo QGIS Server e front-end LizMAP.
Lavoro in locale (PC) con QGIS e trasferimento diretto delle mappe sul server, visualizzazione con LizMAP.
Lavoro piuttosto rapido e veloce.


(Andrea Cesarini) #7

Grazie,
sembra una buona soluzione