menu di navigazione del network

Wifi - Autenticazione Necessaria?

Ciao a tutti.

Ho una domanda:

si possono lasciare reti wifi completamente libere senza autenticazione, senza incorrere in rischi di coinvolgimento giudiziario in caso di uso malevolo? Teoricamente dopo l’abolizione della Pisano non dovrebbe essere ma vorrei conferma.

Ad esempio le reti guest, che già sono un passo avanti rispetto ad avere una sola rete unica, teoricamente dovrebbero essere controllate da un sistema di autenticazione?

Andrea

Ciao @Andrea_Tironi1

non sono qualificato per risponderti dal punto di vista giuridico tuttavia osservo che in Emilia Romagna lo fanno da tempo.

Simone Piunno
Team per la Trasformazione Digitale

1 Like

Vi allego il testo della modifica introdotta alla L.R. di istituzione di LepidaSpA che introduce il WiFi senza identificazione.

“4-quater. La società Lepida S.p.A. è autorizzata ad offrire al pubblico il servizio gratuito di connessione ad internet tramite tecnologia WI-FI per conto degli Enti soci, su domanda e nell’interesse di questi ultimi, operando, ai sensi del comma 4-ter, quale loro servizio tecnico; in tale caso non è richiesta l’identificazione personale degli utilizzatori ai sensi e per gli effetti di quanto è previsto dal comma 1, primo periodo, dell’articolo 10 del decreto legge 21 giugno 2013, n. 69 (Disposizioni urgenti per il rilancio dell’economia), convertito con modificazioni dalla legge 9 agosto 2013, n. 98”.

Grazie.

Cosa vuol dire L.R.?

Andrea

A quanto mi risulta esiste un buco normativo in merito, da una parte si liberano i fornitori di servizi Wifi (con attività non prevalente) dall’obbligo si registrazione degli utenti, dall’altra la responsabilità di illeciti è in capo al proprietario della connessione per cui molti gestori ancora preferiscono chiedere l’autenticazione degli utenti o almeno mantenere i log dei MAC address per quanto poco possa valere.

Segnalo un articolo su Altalex che tratta questo argomento con riferimenti a sentenze della Corte di Giustizia UE e della Cassazione Penale :

Free wifi e responsabilità del gestore per i reati commessi da un host

saluti.

Legge Regionale, scusa.

1 Like

ciao,

vorrei per un momento richiamare l’attenzione sulla differenza che c’e’ fra “identificazione personale” e “autenticazione”.

la norma (l. 98/2013) consente agli utenti di accedere al servizio WIFI senza essere identificati personalmente, cioè senza necessità di un documento di identità (unico modo per operare l’identificazione).

altra cosa è l’autenticazione, cioè l’uso di user e pass o l’uso di altro tipo di credenziali (non necessariamente collegati all’identità personale) per accedere a un sistema informatico.

l’autenticazione infatti puo’ essere utile ad applicare una serie di regole al servizio, come a esempio la durata delle sessioni, la discriminazione su sessioni contemporanee, il roaming delle sessioni ecc.

ciao

antonio