menu di navigazione del network

Codici PIN / PUK persi

Buongiorno,ho lo stesso problema che hanno molti, col mio comune di residenza (Comune di Brandizzo (TO))
Ho smarrito la seconda parte dei codici della CIE,mi sono recato all’anagrafe e l’impiegata mi ha detto che loro non possono fare nulla e di contattare il sito del Ministero dell’interno, ho ribadito che devono essere loro a telefonare o comunque a procedere per farmi rinviare i codici,ma la risposta è stata :non non possiamo fare niente deve essere lei a contattare il M.I. Come devo fare per avere questi “benedetti” codici?
Faccio presente che qualche giorno fa ho scritto al cie.cittadini@interno.it per cui attendo risposta.
Grazie

Salve,

le confermo che è possibile fare richiesta dei codice PIN/PUK smarriti al comune.

Saluti,
Francesco Ventola

Grazie per la risposta.
E se in comune continuano a dirmi che non possono fare niente?

Le consiglio di seguire quel che suggerivo in un questa mia vecchia risposta a questa domanda che torna periodicamente, cioè stampare sia la pagina del sito del Ministero dell’Interno che conferma che la procedura la possono fare i Comuni, sia la schermata postata ripetutamente in quel thread da @Enrico_S70 che mostra al funzionario comunale che hanno un pulsante apposito nel software (trova entrambi i link più volte in quel thread, poco sopra la mia risposta).

Se vuole c’è anche questo thread, ma ripetiamo sempre le stesse cose: insistere con pazienza e magari con qualche foglio in mano presso il funzionario che oppone resistenza. In bocca al lupo!

Qualcuno sa dirmi se il sito “cie.cittadini@interno.it” risponde alle mail oppure rimane tutto nel dimenticatoio?
Avevo scritto il 01 gen. 2021 ma non ho ancora ricevuto risposta. Grazie