menu di navigazione del network

Fatture non recapitate da SDI (messe a disposizione)

Ciao a tutti,

torno nuovamente sul tema delle fatture occasionalmente non recapitate da SdI, già affrontato un’anno fa in questo altro thread.

A quanto ci sembra di capire il SdI incontra saltuari problemi di comunicazione con il nostro WebService (canale SDICoop), che provocano occasionalmente il mancato recapito di qualche fattura.

Le fatture che risultano “vittime” di questa situazione e che non riescono ad essere recapitate al nostro WS vengono messe a disposizione nel cassetto fiscale dell’utente nella sezione “Fatture elettroniche - Le tue FE passive messe a disposizione”, come spiegato da questo articolo.

In merito al problema, è importante sottolineare che:

  • Il webservice risulta “up” 24/7, quindi il mancato recapito non sembra dipendere dal “canale down”… specie visto che, come ben sappiamo, in quei casi SdI riprova più volte a mandarla.

  • Il problema capita ad alcuni clienti (PIVA) molto più frequentemente che ad altri, al punto che ci sono molte PIVA a cui non sembra capitare mai. Questo, se non è una coincidenza, porterebbe a pensare che esistano condizioni che rendono più o meno probabile il verificarsi di questa anomalia.

Tutto ciò premesso, sono a chiedervi se vi è mai capitato questo problema e/o se sapere come risolvere: ci piacerebbe trovare un modo per capire cosa c’è che non va, magari recuperando una sorta di log “lato SdI” che ci spieghi come mai quelle fatture non ci vengono recapitate.

A tal proposito, leggendo questo articolo mi sembra di capire che SdI abbia aggiunto da qualche mese una nuova funzionalità che consente di scaricare una sorta di “report fatture” per ciascun cliente: qualcuno è a conoscenza di questo nuovo servizio e/o può darci maggiori dettagli su come funziona e che tipo di output produce? Sapete dove si può recupare la documentazione per poterlo implementare?

Un grazie sincero a chiunque saprà risponderci.

Inserisco un aggiornamento che potrebbe essere d’aiuto a quanti hanno lo stesso problema.

Abbiamo chiamato l’assistenza al numero mostrato in questa pagina: non ci aspettavamo nulla e invece siamo rimasti positivamente sorpresi, l’operatore ci ha chiesto un Codice SDI di un paio di fatture che non erano state inviate correttamente da SDI e ha potuto riscontrare un’anomalia di connessione (HTTP 400) per entrambe, che lo ha indotto a pensare che potesse trattarsi di un down del nostro canale SDICoop.

A quel punto abbiamo spiegato che, proprio per escludere quella ipotesi, abbiamo previsto sul nostro WS un metodo “gemello” che facciamo chiamare da vari servizi di terze parti (monitor.us / pingdom / statuscake) in modo molto simile a come fa SdI, e che i suddetti servizi cerificano un uptime del 100% (24/7) da mesi.

Questo è stato sufficiente per farci aprire una segnalazione di secondo livello, a seguito della quale saremo ricontattati da un tecnico SdI che cercherà di aiutarci a risolvere il problema: in quel caso vi chiederanno la P.IVA dell’azienda che possiede il canale SDICoop, un recapito telefonico e un indirizzo e-mail.

Questo è tutto: per il momento siamo in attesa, nel frattempo spero che queste informazioni saranno utili anche ad altri.

1 Mi Piace

Ciao!,
Avete già escluso l’ipotesi che quelle fatture contengono allegati troppo grandi da poter essere gestiti dal vostro WS?

Ciao,
la settimana passata anche noi abbiamo chiamato il numero verde dal sito fattura PA.
Incredibilmente, dopo aver aperto il ticket, siamo stati contattati telefonicamente per ricevere assistenza.
in 10 minuti ci hanno inoltrato una mail da parte dell’assistenza tecnica, ricontattati telefonicamente e nel giro di 1 ora avevamo sistemato tutto.
Se questa è la nuova assistenza sogei, ben venga.

Tornando al tuo problema, quello di cui parli è il servizio di quadratura aperto a settembre (se non erro)

Hai la possibilità di richiedere un report delle fatture ricevute o notifiche delle fatture inoltrate .
Unica pecca è il ritardo di 7 giorni.
le fatture inoltrate oggi possono arrivare entro domani, quindi 25+1+7 => dal 2 aprile puoi richiedere report e reinoltro.

L’arco temporale inoltre è di solo 15 giorni, quindi le fatture che puoi richiedere sono quelle del 1 marzo.

qui trovi la discussione in merito