menu di navigazione del network

Green Pass Digitale

Buonasera a tutti

volevo porre un quesito, qualcuno di voi sa se il green pass verra’ rilasciato su Piattaforma io o potrebbe essere rilasciato sul FSE.
Suggerimenti e consigli sono ben accetti
grazie a tutti per la risposta

quello che leggo in giro il green pass verrà rilasciato su ioapp e su immuni, credo anche nel portale web regionale

Grazie Felice per la tua risposta

Sogei sta costruendo la piattaforma nazionale che riceverà i certificati vaccinali e i risultati dei tamponi per emettere i Qr Code. In teoria IO e Immuni saranno collegate alla piattaforma Sogei e il Qr sarà disponibile su queste due app.

Grazie Filippo

per la tua gentile replica

Ciao!

vorrei tanto vederlo integrato su AppIO… sembra che qualcosa si stia muovendo no?

Inizialmente avevo lette che il Green Pass digitale sarebbe stato integrato sia su AppIO che che Immuni. Al momento, sempre da quanto leggo su testate di settore, il Garante ha bloccato l’integrazione con App IO per problemi di privacy e tracciamento di informazioni su sistemi terzi di analytics. Sembra invece procedere l’integrazione con Immuni del QR Code.

Ciao Denis,

ho sentito anche io: però poi discutendone anche con altre persone ho pensato: che senso ha mettere su AppIO il green pass ? intendo: su AppIO si parla con la PA per questioni principalmente legate alla riscossione di tributi ed accesso agli uffici pubblici…cosa ci starebbe a fare lì anche il fascicolo sanitario ed il Pass verde?

Rettifico quanto detto: vorrei vedere il Pass Verde su Immuni insieme al fascicolo sanitario…ma pare, come dici tu, che ci si stia già muovendo in questo senso vero?

Buongiorno Andrea
sai se bisognera’fare domanda per il green pass europeo ho verra’ caricato in automatico
grazie per la gentile risposta

Ciao!
purtroppo non ne ho la minima idea…io come “green pass” casalingo ho il certificato di vaccinazione datato e rilasciato all’hub vaccinale al momento di somministrazione della prima dose…in teoria vale come green pass dopo 15gg e fino comunque alla seconda dose…ma noto ora sulle FAQ del governo che l’opzione "15gg dalla prima dose " é sparita :cry:

Grazie Andrea

se qualcuno dei partecipanti a questa discussione avesse delle notizie o aggiornamenti sull’applicazione digitale sono i benvenuti, visto che per lavoro io mi devo spostare all’estero-
Grazie

L’unica cosa sicura è che di green pass europeo se ne parla non pirma del 01/07/2021. Per ora gli spostamenti dipendono dal paese di arrivo: per andare in Spagna per lavoro settimana scorsa ho fatto test antigenico rapido all’aeroporto che ha validità 48h. Idem per la Grecia.

Spero che qualcuno possa darti qualche info più precisa :slightly_smiling_face:

Grazie Andrea

gentilissimo

Pare che i problemi sollevati dal Garante siano abbastanza seri, non so se alla fine la fantomatica app potrà essere IO. Secondo me se solo si capisce da dove scaricare il ‘pass’, probabilmente la cosa più semplice sarà crearsi un pdf e memorizzarlo sul telefono (magari anche stamparne una copia).

1 Mi Piace

Secondo la relazione del Garante, che ha una parte introduttiva di spiegone dei processi sottoposti alla sua attenzione:

  • ti arriva un codice via sms al numero che hai usato in occasione del contatto che dà orgine al Green PAss (vaccinazione, guarigione, tampone ecc.)
  • ti colleghi a un sito apposito (ambiente sistema tessera sanitaria) e con SPID + codice ricevuto o con codice ricevuto + inserimento di altri dati identificativi si arriva a prelevare il qr-code
  • il qr-code si stampa, si salva sul pc, sul telefono ecc.
  • col qr-code accedono al contenuto del green code solo utenti autorizzati, in grado di interpretarlo perche’ in possesso della tecnologia necessaria.

Con Immuni il procedimento e’ simile, c’e’ comunque un comportamento proattivo dell’utente, nessuna notifica push (e ci mancherebbe, Immuni non sa chi sei!)

Con IO, per assurdo, il processo sarebbe stato un po’ piu’ lungo (per esempio per la necessità di fare login su IO per ricevere il codice) ma anche qui nessuna notifica push.

Giustamente il Garante ha detto che per adesso e’ inutile usare IO che per raggiungere lo stesso scopo di un sms fa fare ai tuoi dti un giro del mondo inutile!

1 Mi Piace

Penso che con il QRcode potranno accedere tutti, come avviene al momento con l’attestato emesso dalla Regione Lazio, tramite una app dedicata.

D’altra parte se si st dicendo che anche per le feste private o i matrimoni sarà necessario il green pass, è necessario che chiunque lo possa verificare.

Perfetto. Le categorie a cui necessita accedere sono talmente tante che sarà impossibile rendere le credenziali nominative, quindi alla fine, è molto probabile, che seguiranno l’esempio del Lazio, dove, tramite l’APP chiunque può verificare un attestato di vaccinazione.

D’altra parte leggo oggi che:

" Il sì (con regole) a feste e banchetti

Via libera in fascia bianca alle feste private e ai banchetti dopo funzioni civili e religiose come matrimoni, cresime, comunioni. Da domani, 15 giugno, la stessa regola vale anche in fascia gialla. Per partecipare sarà obbligatorio avere il pass verde. Non ci sarà un numero massimo di commensali, e si potrà organizzare il buffet purché venga servito dal personale. Il self service è ammesso soltanto con monodose. All’esterno si potrà anche ballare."

Ma poi… capisco che si crea un precedente e tutto quel che volete, ma è così grave rivelare che Tizio è vaccinato? O temono lo stigma per Caio che non lo è? Ma anche se il qr code non è cifrato, il solo fatto che Caio non lo possa esibire mi dimostra che non ha fatto il vaccino. O no?

1 Mi Piace

Credo che qui l’argomento sia quello opposto, che Tizio mostri un QRcode contraffatto, quindi la necessità di una app per la verifica. Concordo sulla necessità che chiunque possa controllare il qrcode.

1 Mi Piace