menu di navigazione del network

Lotteria degli scontrini su IO

Nonostante abbia molti dubbi sul Bonus vacanze, trovo OTTIMA l’idea di erogarlo tramite IO: i servizi con cui si “da” qualcosa al cittadino sono di solito un incentivo maggiore rispetto a quelli in cui si “prende” (tari, multe, ecc), nonostante siano entrambi utili.

Idea (se la cosa non è stata già pensata): perchè non gestire tramite IO anche la lotteria degli scontrini? In IO potrebbe essere presente il codice personale da mostrare all’esercente, e su IO potrebbe arrivare la notifica dell’eventuale vincita.

https://www.lotteriadegliscontrini.gov.it/portale/

Grazie

10 Mi Piace

Ciao @albertoghione, sulla lotteria degli scontrini si è a lungo discusso soprattutto in tema di privacy .

La tua soluzione potrebbe essere percorribile, e anche le notifiche degli eventuali premi potrebbero essere erogate tramite IO.

Il problema resta il nodo privacy. La lotteria, per come è stata concepita, prevede espressamente (parere del Garante) che il codice lotteria sia completamente pseudonimo, cioè l’esercente non deve poter risalire all’identità o alle abitudini del Cliente. Come misura aggiuntiva, la lotteria prevede la possibilità per il cittadino di generare un numero arbitrario di codici personali lotteria. Poichè lo scopo primario della lotteria è favorire la scontrinazione, non l’uso di moneta tracciabile (ma la moneta tracciabile fornisce più biglietti).

Il nodo privacy non è tanto di tipo operativo quanto di tipo politico/opportunistico. La app Io è sotto la lente di ingrandimento di diverse forze mediatiche, e sbagliare qualcosa qui equivale a fare una figuraccia. Va spiegato correttamente agli utenti che 1) la app Io non è e non deve essere l’unico modo di partecipare alla lotteria degli scontrini, 2) il codice lotteria non è comunque riassociabile all’utente neanche tramite app e 3) deve essere data la possibilità di rigenerare il codice lotteria quando lo si desidera.

Per il resto vale la pena sottolineare che da esterno noto, e lo noto con piacere, che si sta dando priorità a quei servizi obbligatoriamente erogati tramite Io/SPID per facilitare la diffusione di questi strumenti (vedi bonus vacanze, vedi cassa integrazione)

assolutamente d’accordo

La triste realtà Articolo Italia Oggi
Solo il 50% degli esercizi commerciali ha i registratori di cassa pronti per la lotteria degli scontrini, gli altri si trovano a dover sostenere dei costi di adeguamento lievitati tra marzo ed oggi, macchine con consegne in ritardo e attività rallentate e bloccata per il covid-19.

2 Mi Piace

Il bonus riconosciuto ai commercianti per l’acquisto di registratori di cassa di nuova generazione o per l’adattamento di quelli già posseduti ai fini della memorizzazione e trasmissione telematica dei corrispettivi giornalieri sarà riconosciuto per le spese sostenute nel 2019 e fino al 31 dicembre 2020.

Il credito d’imposta, pari al 50% dell’importo sostenuto, fino ad un massimo di 250 euro in caso di acquisto e di 50 euro in caso di adattamento, potrà essere utilizzato in compensazione con modello F24 in modalità semplificata.

1 Mi Piace

Articolo Sole 24 ore:

Lotteria scontrini e cashless

Buongiorno, sarbbe veramente utile gestire anche la lotteria degli scontrini con l’app " IO" dove sono già presenti tutti i dati necessari e poi la gestione dei codici da app sarebbe molto più smart rispetto al sito web “lotteriadegliscontrini.gov.it”

Finalmente ci siamo…

Codice lotteria

Rilevate due criticità: la stampa su carta del codice genera un formato eccessivamente grande rispetto alla tessera sanitaria in uso; carattere del codice troppo sottile.

1 Mi Piace

Buongiorno, si, il formato è fuori standard e pensare che non ci voleva tanto per farla grande come una carta di credito, per arrivare a tale formato bisogna fare una fotocopia con riduzione al 91%.
Per fortuna si può comunque scaricare sullo smartphone.

Nel Codice Lotteria non è previsto un carattere di parità, se l’esercente non usa il lettore di codici a barre e sbaglia ad immettere qualche carattere? Chi se ne accorge e quando?
Nella stampa della tessera, invece di simulare la banda magnetica, potrebbero aumentare il font e magari usare un font tipo OCR. Dalla rappresentazione a video alla stampa effettiva il carattere “I” (i maiuscola) cambia.

1 Mi Piace

Metto qui una Guida pubblicata dall’Agenzia delle Entrate.

Si, lo SPID è una grande invenzione, solo che mio nonno e mia madre, non hanno nemmeno il cellulare adatto per sopportare l’app SPID. Per fare qualcosa anche al patronato, li chiedono lo SPID, e il cellulare per confermare, poi li mandano a casa perchè non hanno la possibilità di scaricare questo marchingegno.

@vulpecarmenconstanta benvenuta nel mondo della Delega SPID!

Buongiorno sapete quando parte la lotteria degli scontrini ?
grazie

Ho pensato anch’io la stessa cosa. Avere il codice per la lotteria degli scontrini dentro l’app IO aiuterebbe sicuramente l’utenza ad avere tutto a portata di mano nello stesso “posto”.

01.01.2021 buona giornata

grazie buona giornata

Archiviata l’operazione cashback, segnalo un documento tecnico che riguarda i futuri scontrini della lotteria. Si tratta dell’aspetto grafico che assumeranno gli scontrini dopo il 1ºgennaio 2021.

https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/documents/20143/2571432/Layout+documento+commerciale_v4.pdf/f77a7398-16b8-0f1d-8ee4-cfb2c64c22c4

Questa circolare è importante.L’ articolo Sole 24 ore: così non litigate con il farmacista :grinning::grinning::grinning:

1 Mi Piace

Metto questo documento dell’Agenzia delle Entrate: Lotteria degli scontrini per esercenti

Per permettere la partecipazione alla lotteria, l’esercente deve avere un registratore telematico con il software aggiornato e deve accettare pagamenti elettronici, con il classico Pos o altri sistemi omologati.
Non possono partecipare alla lotteria degli scontrini gli acquisti per i quali il consumatore richiede all’esercente l’acquisizione del proprio codice fiscale al fine di usufruire di detrazioni o deduzioni fiscali (per esempio, gli acquisti di prodotti sanitari in farmacie, gli acquisti in parafarmacie, ottici, eccetera).

Leggendo qui, c’è aria di proroga
… potrebbero aggiungere altri dell’ultima ora come la miniproroga su cui il Governo starebbe ragionando per rinviare di pochi mesi l’avvio della lotteria dello scontrino. Un differimento che per la Confesercenti è necessario per tener conto sia del lockdown sia del fatto che almeno la metà dei negozi non potrà partecipare perché solo 700mila esercizi su un totale di 1,4 milioni ha il registratore di cassa già adeguato.