menu di navigazione del network

News dell’ente su app io

È possibile integrare le news del comune su app io, sfruttando i feed rss ?

Tecnicamente se ti inventi qualcosa che chiama le API di IO con certi codici fiscali a partire da un feed RSS, si’.

L’idea di fondo di IO pero’ dovrebbe essere che si manda a UN cittadino UNA comunicazione mirata e personalizzata.
Notizie che trovano eco già tramite altri canali (feed RSS per l’appunto, che magari uoi ribaltare su un canale telegram se vuoi una svolta molto mobile) rischiano di aumentare il rumore di fondo e soffocare le notizie importanti.

Pensa altrimenti la povera Anna nel suo viaggio in metropolitana nel 2022 (manca solo un anno): complice un periodo stressante (ha pure fatto delle analisi perché si sente fiacca e ha giramenti di testa) si lacia tentare da un messaggio promozionale su una festa della birra e una rassegna di cinema francese. Chiama direttamente le amiche del liceo per una rimpatriata a base di alcool e tabacco e avvisa a casa che farà tardi.
Si perde cosi’ la notifica che le annuncia la sua seconda gravidanza e, sotto shock per aver già involontariamente intossicato il nascituro, scopre di avere la carta di identità scaduta. Ha un avviso di giacenza per ritirarla all’ufficio postale ma nulla, non puo’ andare a prednerla, perche’ ha pure un fermo amministrativo sull’auto: non ha pagato la TARI.

Sicura di voler mandare le “news” su IO? :slight_smile:

PS: vero che se si vuole il premio del fondo innovazione dieci “servizi” IO occorre inventarseli…

1 Mi Piace

In realtà non è per il premio del fondo innovazione, bensì per non costringere il cittadino a scaricarsi ogni volta un’app diversa per ogni comune/ente…

Si’ certo, il fondo innovazione era una chiosa mia superflua slegata dalla situazione specifica, solo una considerazione generale su quanto la corsa al premio produrrà “servizi” potenzialmente superflui (che poi magari si estingueranno autonomamente).

Il resto del discorso resta valido, la ratio che ho colto io e’ che il messaggio deve parlare direttamente al destinatario su una cosa che lo riguarda direttamente. Va bene anche la news sull’apertura di un cantiere, ma magari solo ai residenti delle zone limitrofe.

EDIT: per le news generiche, seriamente, considererei la app Telegram. so di soluzioni gia’ pronte che agevomente traducono un feed RSS in messaggi su un canale Telegram.

1 Mi Piace

Cara @rose9392, è una domanda perfettamente legittima che peraltro torna periodicamente. Prima che la sezione IO di questo Forum diventasse completamente inutilizzabile a causa dell’infernale, catastrofico e drammatico caos del Cashback, era facile trovare le discussioni precedenti sul tema (e le cui conclusioni @frantheman ha già sintetizzato).

Ti rimando a questa discussione che avevamo condotto nel 2020 sui potenziali pericoli di usare IO per messaggi generici e non personalizzati (rimane possibilità attraente e fattibile, ma rischia di snaturare IO e disincentivarne l’utilizzo):

2 Mi Piace

Si è possibile pubblicare e successivamente inviare i messaggi.

1 Mi Piace

Io penso che sia utile. Intanto perchè comunque il cittadino sarà costretto a scegliere gli enti da cui vuole ricevere le notizie, e poi perchè gli avvisi sull’app si potrebbero limitare a quelli importanti e magari anche circoscritti come platea, tipo che ti chiudono la strada dove abiti per lavori per una settimana, oppure che la biblioteca a cui sei iscritta chiude per le feste, oppure che il corso di massaggio del bambino (sì, abbiamo anche quello…) non si terrà questa settimana. E’ vero che ci sono altri canali, ma questo sarebbe un possibile canale in più.
Più che altro: tornerà mai attiva la sezione enti locali dell’APP IO ?

1 Mi Piace

Sul tenore dei messaggi da inviare tramite IO segnalo la recente guida:

che tratta la questione al punto 3.1