menu di navigazione del network

Poli Strategici Nazionali


(Paolo Tartara) #1

Ciao a tutti, vista la chiusura del censimento ICT lo scorso 6 giugno, ci sono novità sui candidati nominati e candidati plausibili come Poli Strategici Nazionali?
Grazie!!!


(Ugo Bonelli) #2

Buonasera,
la seconda fase del Censimento si è appena conclusa dopo una proroga al 20 giugno 2018. A partire da tale data, AGID ha iniziato la rielaborazione dei dati risultanti dalla compilazione dei questionari da parte delle Amministrazioni. AGID renderà noti sul proprio sito e su censimentoict.italia.it i risultati delle elaborazioni non appena disponibili.
Grazie e saluti.

Ugo Bonelli
Servizio Razionalizzazione ICT PA
Area Trasformazione digitale
AGID


(Andrea Tironi) #3

Buongiorno.

Una data indicativa è prevista?

Andrea


(Andrea Tironi) #4

RIprovo, grazie. Andrea


(Giovanni Rellini Lerz) #5

7-10 giorni per CSP, circa 2 settimane dopo per SaaS.
GRL


(Giovanni) #6

Ci sono aggiornamenti?


(Andrea Tironi) #7

L’elenco dei PSN dovrebbe essere disponibile prob da metà 2019. Ma sono spazi piuttostto riservati dove sarà il centro a decidere chi ci salirà. Nel frattempo ci si può orientare su


(Giovanni) #8

Quindi non sarà un obbligo ricorrervi, ma una facoltà delle singole amministrazioni?


(Andrea Tironi) #9

Credo sarà un obbligo ma solo per alcune Pa “selezionate” con alti requisiti di security o strategiche per la nazione. Questo è quanto ho capito per ora.

Andrea


(Giovanni) #10

Ok, quindi il Comune di Frittole non sarà obbligato ad aderire al PSN della Regione Toscana, mentre il TAR a quello della Giustizia, sì… (ad esempio)


(Andrea Tironi) #11

Da quello che ho capito il problema per i comuni non si pone, se non magari per i BIG.
Saranno altri i sistemi strategici (mi viene in mente la sanità o giustizia o ambienti militari ad esempio).

Andrea