menu di navigazione del network

SPC Connettività e OpenFiber

Ciao a tutti.

OpenFiber si sta muovendo per portare fibra (FFTH) spenta nei vari territori Lombardi per quanto ci è dato sapere.

Ipotizzando che OpenFiberabbia finito i lavori nel territorio del proprio comune, il tema successivo è l’accensione dell’infrastruttura in fibra ottica. Tutti gli operatori possono accenderla, ma essendo aree a fallimento di mercato bisognerà capire chi vuole accenderla.

In caso di sia l’infrastruttura di OpenFiber e un ente pubblico compri una connettività SPC internet in fibra ad esempio a 1 GBit, chi ha vinto la gara SPC potrà o dovrà accendere la rete di OpenFiber e portare tale connettività?

Andrea

1 Like

Rinnovo la domanda di cui sopra.

Ciao @Andrea_Tironi1,

ti rimando a questo post dove avevo già scritto su questo tema

Simone Piunno
Team per la Trasformazione Digitale

Ciao Simone, grazie della risposta.

Ho letto con attenzione il thread, sia a suo tempo che adesso.

Quindi se ho ben capito la soluzione dovrebbe essere “chiedi e ti sarà dato”, ovvero se c’è Fibra (nel caso specifico portata da OpenFiber) e la SPC2 prevede che venga portata, l’ente Pubblico la richiede e il fornitore SPC2 la porta. Quindi il fornitore SPC2 non si può rifiutare di portarla se l’infrastruttura permette il tipo di linea richiesta dall’ente.

Corretto?

Andrea

Ho chiesto anche ad OpenFiber: loro dicono che sono disponibili a dare infrastruttura a chiunque la chieda. Quindi immagino che sarà a discrezione di chi ha vinto "SPC-CONN"portare o no la linea richiesta quando ci sarà copertura infrastrutturale.

Andrea

1 Like