menu di navigazione del network

Spedizione della CIE

Salve, il mio problema è simile a quello detto in questo argomento , Ho chiesto al custode se era arrivato il postino per lasciare la CIE, e mi ha detto che quando è arrivato il postino (02.10), gli ha detto che non ero a casa (ed è vero, non ero a casa), ma a questo punto, il postino invece di lasciare un avviso di giacenza, se n’è andato via e quando ho controllato un giorno dopo (03.10) ho visto che la raccomandata ritornava al mittente, quindi ho chiamato le poste, mi dice ok, sarà possibile ritirarla dall’ufficio postale il 07.10, ma quando sono andato all’ufficio postale quel giorno, non c’era la mia CIE. Quindi controllo di nuovo sul sito e vedo che è andato al Centro Operativo Postale di Roma. Quindi ho chiamato di nuovo l’assistenza clienti di Poste e mi ha detto che il corriere doveva lasciare un avviso, in questo modo Poste non può più fare qualcosa, verra probabilmente distrutta nel deposito di Fiumcino. Ha detto che la CIE deve essere in qualche modo ristampata e rispedita. A questo punto non so veramente cosa devo fare, ho scritto a cie.cittadini@ipzs.it con i dettagli ieri, sto aspettando una risposta anche lì.

Grazie.

@IPZS-CIE

1 Like

facci sapere come finisce, potrebbe essere interesasnte per altri

Ho ricevuto una risposta adesso dal IPZS ;

Grazie per aver contattato il il Customer Service Center del Ministero
Dell’Interno per la CIE.

La soluzione adottata e’:

Gentile Utente,
la CIE sarà rispedita con nuovo numero di racocmandata presso la sede principale del Comune di emissione.

Cordiali Saluti
Assistenza CIE

1 Like