menu di navigazione del network

SPID numero di cellulare già legato ad altro CF

Buongiorno,
da circa tre mesi sto tentando di creare un identità SPID,ma invano.
inizialmente avevo provato facendo io la prima parte attraverso in sito Poste ID e successivamente il riconoscimento di persona allo sportello.Putroppo avendo commesso un errore nel digitare il numero del mio documento ho dovuto attendere 30gg perchè questa richiesta decadesse per poterne effettuare un altra.
Quì inizia il calvario…
Mi sono recata in posta per fare tutta la procedure da sportello ,ma l’operatrice bloccata dal sistema che le diceva che il mio numero di cellulare era già legato ad una altro codice fiscale.

Premetto che il mio numero, come ripetuto ai 7 operatori del numero verde dedicato di poste italiane non è legato ad altre identità SPID.
Ho aperto due segnalazioni, nessuna delle quali andata a buon fine, nel mentre mi sono recata 5 volte in posta e ho fatto 7 telefonate al numero verde provando le varie opzioni, anche quella come suggerita dalla signorina del call center di decertificare il numero di cellulare, peccato che se un numero non è legato ad un codice fiscale questa operazione non si possa fare, tanto meno se non si sa’ poi a quale CF sia legato!!!
L’ultima chiamata di oggi, mi dicono di “fare la prova del nove” e di effettuare la registrazione personalmente dal sito inserendo un numero di cellulare non legato a SPID e nuovamente il mio numero di cellulare se questo viene bloccato il problema è il mio numero ….
Bingo!!!
Ora sono qui con la piena consapevolezza che il mio numero di telefono non piace a Poste ID, dopo mesi di prove, telefonate, attese, viaggi avanti indietro da uffici postali ,a chiedermi è giusto che per un problema non mio ,dove un tecnico capace nel proprio lavoro sarebbe in grado di risolvere, venga liquidato dicendomi che se voglio un identità SPID con Poste italiana devo procurarmi un nuovo numero di telefonico???
Non ho parole…
Spero che qualcuno di voi sappia darmi delle risposte.
Non voglio e non posso credere che un azienda come Poste Italiane non possa,sappia, (voglia) risolvere un problema del genere o non l’abbia nemmeno previsto.
Grazie