menu di navigazione del network

SPID numero di cellulare già legato ad altro CF

Buongiorno,
da circa tre mesi sto tentando di creare un identità SPID,ma invano.
inizialmente avevo provato facendo io la prima parte attraverso in sito Poste ID e successivamente il riconoscimento di persona allo sportello.Putroppo avendo commesso un errore nel digitare il numero del mio documento ho dovuto attendere 30gg perchè questa richiesta decadesse per poterne effettuare un altra.
Quì inizia il calvario…
Mi sono recata in posta per fare tutta la procedure da sportello ,ma l’operatrice bloccata dal sistema che le diceva che il mio numero di cellulare era già legato ad una altro codice fiscale.

Premetto che il mio numero, come ripetuto ai 7 operatori del numero verde dedicato di poste italiane non è legato ad altre identità SPID.
Ho aperto due segnalazioni, nessuna delle quali andata a buon fine, nel mentre mi sono recata 5 volte in posta e ho fatto 7 telefonate al numero verde provando le varie opzioni, anche quella come suggerita dalla signorina del call center di decertificare il numero di cellulare, peccato che se un numero non è legato ad un codice fiscale questa operazione non si possa fare, tanto meno se non si sa’ poi a quale CF sia legato!!!
L’ultima chiamata di oggi, mi dicono di “fare la prova del nove” e di effettuare la registrazione personalmente dal sito inserendo un numero di cellulare non legato a SPID e nuovamente il mio numero di cellulare se questo viene bloccato il problema è il mio numero ….
Bingo!!!
Ora sono qui con la piena consapevolezza che il mio numero di telefono non piace a Poste ID, dopo mesi di prove, telefonate, attese, viaggi avanti indietro da uffici postali ,a chiedermi è giusto che per un problema non mio ,dove un tecnico capace nel proprio lavoro sarebbe in grado di risolvere, venga liquidato dicendomi che se voglio un identità SPID con Poste italiana devo procurarmi un nuovo numero di telefonico???
Non ho parole…
Spero che qualcuno di voi sappia darmi delle risposte.
Non voglio e non posso credere che un azienda come Poste Italiane non possa,sappia, (voglia) risolvere un problema del genere o non l’abbia nemmeno previsto.
Grazie

Buongiorno
mi trovo nella stessa situazione. Nessuno sembra essere capace di decertificare il numero di cellulare per poterlo utilizzare per un altra attivazione spid.
Ci sono state evoluzioni? Ha trovato una soluzione?
Grazie.

Purtroppo no.

Basterebbe fare un reset, non credo sia una cosa così difficile.

Mi hanno ricontattata il 16 / 07 richiedendomi tutti i passaggi che avevo fatto,ma da allora nessuna risposta. Ho provato a richiamare io dopo 3 settimane,ma mi hanno detto che non c’erano appunti su quello che era il mio caso.

Che avrebbero richiamato loro.

Sono ancora qui che aspetto.

Sono pessimi.

Un buon( neanche troppo) help desk avrebbe risolto da un pezzo.

La soluzione? Fare SPID con un altro provider e così farò.

Io è da aprile che vado avanti.

Saluti e in bocca al lupo.

Salve a tutti, per cambiare il numero di cellulare certificato si possono adottare due soluzioni o tramite ATM utilizzando la postepay a cui è associare il numero di telefono oppure recarsi all’ufficio postale e con documenti identificativi alla mano comunicare il numero di telefono da certificare

A presto
Agos

Certo, ma nel mio caso non avendo una postepay non è possibile.
Anzi io non sono nemmeno censita da Poste,quindi difficilissimo dertificare un numero che non è “legato” a nessuno di presente in banca dati.

Tiziana, ho compreso il problema, allora secondo me devi comunicare per iscritto che il numero di telefono che risulta inserito nel sistema delle Poste Italiane è intestato a te e quindi associato al tuo codice fiscale.
Puoi inviare una comunicazione online utilizzando il modulo: https://www.poste.it/scrivici/index.html#/
Oppure recarti all’ufficio postale e chiedere di procedere con una dichiarazione per comunicare la corretta associazione al tuo codice fiscale.
Ovviamente in ambe due i casi dovrai allegare i tuoi documenti, sia d’identità e codice fiscale

A presto
Agos

Grazie Agostino,
Ho già fatto entrembi i passaggi…
L’operatore dell’ ufficio postale mi rimanda al n. verde dedicato a SPID
non sapendo/potendo auitarmi.
Ho poi anche compilato il form su poste.it,ma all’atto dell’invio della mia richiesta,anche quì ed anche in questo caso, il sistema mi ha bloccato e quindi non inviandomela e dicendomi:" Il campo codice fiscale non è coerente con gli altri dati anagrafici".
Direi che dopo quattro segnalazioni, nove telefonate al numero verde dedicato,rispegando ogni volta all’operatore la stessa trafila,mi sono un po stufata.
Credo sinceramente non ci sia la volontà ( spero non la capacità) di risolvere un problema apparentemente molto semplice,che ho da aprile.
Cordialità.

Di primo acchito mi viene da pensare ad un errore nella compilazione, ma presumo che tu hai fatto I dovuti controlli!
Nel caso tu voglia risolvere, non rimane che inviare una raccomandata direttamente a poste ilaliane in sede descrivendo tutte le problematiche da te riscontrate e chiedendo di voler eseguire le dovute rettifiche nel sistema
Certo il tuo è un caso anomalo, ma ritengo che sia il caso di chiarire nero su bianco in modo che Poste abbia una tua comunicazione, che possa tutelarti anche per future richieste

A presto
Agos

Ciao Tiziana. Io ho il tuo stesso problema. Sei riuscita a risolvere?
Io dopo mille chiamate e vari giri in posta mi hanno detto che il mio numero è collegato a un codice fiscale non mio. Alle poste mi dicono di chiamare il numero verde… al numero verde mi dicono di andare in posta. Alla posta hanno provato a decertificare e certificare numero e mail ma comunque non hanno potuto dissociare il mio numero. Ora al numero verde hanno aperto una pratica e han detto che se non mi chiamano entro 2 giorni di contattarli io.
Tuttavia da quello che ho capito … è un problema SPID per cui anche se cambio provider il mio numero sarà comunque legato a un altro cf …
sono disperata!!!

Ciao, non è così.

Se decidi di abbandonare Poste e rivolgerti ad un altro IdP loro non hanno visibilità sui numeri di cellulare censiti dalle Poste. Per la regolamentazione sulla privacy non esistono banche dati centralizzate dei numeri di cellulare.

Capisco che Poste Italiane può piacere a molti per la familiarità del marchio e la pervasività dell’azienda ma, ecco, questi sono proprio i casi in cui è meglio rivolgersi ad un altro e non pensarci più.

Ovviamente non fornisco consigli su un IdP in particolare, c’è una lista delle “nove sorelle” tra cui scegliere

Ciao grazie mille!
Quindi hai risolto cambiando provider…
guarda io ho provato con poste solo perché tutta la mia famiglia ha fatto così ma dopo sto sclero mi va bene tutto :rofl:
Sei stata gentilissima … grazie!
Io comunque ho fatto una segnalazione anche sul sito SPID. Gov… gli do il beneficio del dubbio per qualche giorno dopo di che taglio la testa al toro e mi appoggi a qualcun altro!

1 Mi Piace

Buongiorno Alessia,
ti confermo che basta cambiare provider, e cosi’ ho fatto.
Era l’unico modo per risolvere.
Solo ieri l’assistenza mi ha ricontattata chiedendomi se conoscessi una persona alla quale era legato il mio numero.
Ovviamente la risposta era no,ma la cosa non si è conclusa quì, perchè devono continuare a indagare.
Quindi una cosa molto lunga.

Ho lo stesso problema . Il mio numero di telefono è associato ad un altro codice fiscale, io ipotizzo quello di mio zio ormai scomparso perché quando ero piccola ho preso la sua sim con il suo numero. Ho chiamato una ventina di volte, aperto pratiche da mesi, mi sono più volte recata alle poste e ognuno dice cose diverse, per ultima quella che dovrebbe essere mio zio scomparso a venire. Senza parole!. Quindi cosa intendete per cambiare provider? Come posso aprire l’ identità soid senza cambiare numero. Alle poste mi hanno detto che è l’unico modo di risolvere .

Ps. Gli altri provider sono ugualmente validi? Quali consigliate? Io non posseggo la carta di identità digitale quindi mi servirebbe qualcosa di persona. Sono servizi a pagamento?

Ciao Giulia benvenuta!

Se hai possibilità di reperire un certificato dove si attesta il decesso potresti darne comunicazione per iscritto, dichiarando che tu hai il possesso del relativo numero, con allegata copia del documento d’identità e codice fiscale.
Io consiglio sempre di lasciare traccia delle richieste, ad oggi il modo migliore sarebbe una PEC, ma nel caso tu non hai possibilità di inviare una mail certificata puoi scrivere una mail ordinaria, oppure una raccomandata.

Per avere una panoramica sui provider che offrono i servizi dello spid puoi guardare sul sito : https://www.spid.gov.it/richiedi-spid
I servizi offerti non si pagano, qualche fornitore dei servizi, richiede il pagamento per autenticare l’identità del cittadino.
Vai sui vari siti internet dei provider in elenco e vedi quale sia il più adatto alle tue esigenze.
A presto
Agos

Grazie. A quale indirizzo PEC dovrei inviare la richiesta?

Di seguito ti indico la PEC dove far recapitare le comunicazioni a poste italiane

https://www.indicepa.gov.it/ricerca-pec/n-ricerca-pec.php?cod_amm=pis_058&mail_pec=

A presto
Agos

È un problema comune. Ho avuto lo stesso problema anni fa con altri servizi delle poste. Ho risolto facendo una richiesta di cancellazione dei miei dati personali e account collegati ai sensi della legge privacy. Probabilmente non riceverai risposta entro 30 giorni o comunque una risposta non soddisfacente, in quel momento basta fare una segnalazione al Garante privacy, il quale contatterà le poste per chiarimenti. Dopo poco, il tuo problema verrà risolto con mille scuse da parte delle poste.

1 Mi Piace

Sono capitato qui perché anche un’amica ha lo stesso problema.
Pare sia irrisolvibile dalle Poste perché c’è un grosso bug nel loro sistema.
In sostanza quando qualcuno cambia numero nello SPID, il vecchio rimane in qualche modo ancora associato. Oppure rimane nello storico. Da quel che leggo, potrebbe essere una questione non solo associata allo SPID ma a qualsiasi altro prodotto Poste che preveda l’uso di un numero certificato.
I controlli successivi quindi rilevano il vecchio numero come già associato, o perché non è stato disattivato o perché vanno a verificare lo storico. Solo un intervento del supporto può a questo punto risolvere il problema, cancellando il numero dai Database.
Facendo la voce grossa tramite l’authority, il ticket verrà inoltrato, ma sarebbero 2 mesi di insistenze, tanto vale cambiare provider.

Mi chiedo come facciano dopo mesi ad avere ancora questo problema! si sa che i numeri disattivati dopo un anno vengono riassegnati, e il malcapitato che dovesse ritrovarsi un numero già utilizzato cosa fa?

Buongiorno, anche io stesso problema. Richiesta spid presso ufficio postale e scoperta del numero di telefono associato ad altro cf. Inutile dire che non sapevano cosa fare e mi hanno rimandata a casa con una scrollata di spalle dopo aver controllato numero di marito e familiari nel caso lo avessero usato. Ho fatto segnalazione a poste italiane ma sono ancora in attesa. Come risolvere? Non ho carta d’identità elettronica perciò mi sono recata fisicamente in posta.