menu di navigazione del network

Suggerimenti per diventare RAO pubblico

Buongiorno, la mia amministrazione vorrebbe valutare questa possibilità e mi ha chiesto di chiarire le possibilità. Ho letto le linee guida e mi è chiara la procedura amministrativa, meno quella tecnica. Occorre dotarsi di un server proprio scaricando il software da github oppure è possibile usare questo servizio da server esistenti? Nel primo caso, pur conoscendo a fondo i sistemi operativi, sarebbe complicato per un piccolo comune gestire in proprio il sistema.
Grazie per qualsiasi consiglio possiate darmi

Ciao, non rispondo direttamente alla tua domanda ma mi inserisco. Anche io, già dai tempi delle linee guida RAO, mi ero proposto di aderire. Un paio di mesi fa, dopo un bel po’ di vigenza del sistema RAO, avevo visto che solo un IdP di fatto consentiva di completare l’identità partendo dal token rilasciato dal RAO. è cambiato qualcosa?
Alla fine, visti gli sviluppi di CIE e CIEId io mi sono detto che, essendo noi un conune, rilasciare la CIE e spingerne l’uso cone strumento di autenticazione informatica è già tanto. Il RAO rischia di appesantire l’attività di sportello (e poi lo SPID puoi farlo online con la CIE)

Ciao Fulvio, io ho installato ad ottobre l’istanza nel mio Comune. Il software è containerizzato e può essere implementato anche in una piccola VM linux. Se vuoi approfondire puoi contattarmi in privato.

Dopo 4 mesi di servizio posso dire che il tempo dedicato all’emissione è relativamente modesto, l’applicazione è fatta bene.

1 Mi Piace