menu di navigazione del network

Transazioni da smartphone

ho fatto transazioni dall’8 al 14 dicembre con smartphone apple utilizzando il wallet di apple pay. Neanche una è stata inserita nel cashback. Dal 15 dicembre ho iniziato, con la stessa carta, a fare transazioni in modalità “carta fisica” e sono andate tutte a buon fine. Ho letto che si sta lavorando per inserire la modalità applepay che sarà ammessa comunque dal 1 gennaio. Mi domando LE TRANSAZIONI FATTE IN PRECEDENZA SARANNO RECUPERATE AL CASHBAK? La carta è una VISA aderente al circuito NEXI, ho aggiornato l’applicazione IO e NEXI PAY all’ultima versione.Lapplicazioni IO mi fa vedere solo le transazioni fatte con la modalità fisica

1 Mi Piace

Credo che il sistema di acquisizione dei dati delle transazioni sia progettato per registrare i dati solo a partire dal momento in cui una carta viene associata al profilo di un utente.
Nel caso di Apple Pay (ma anche Google Pay e degli altri sistemi di pagamento che l’applicazione supporterà da gennaio in poi) temo si dovrà registrare Apple Pay come nuovo sistema di pagamento all’interno di IO, anche se la carta fisica associata ad Apple Pay è già stata registrata in precedenza in IO.
Di conseguenza penso che i dati delle transazioni pregresse fatte con Apple Pay non saranno recuperati.
E’ un po’ come se io inserissi oggi i dati di una nuova carta di credito: difficile che il sistema vada a interrogare i dati delle vecchie transazioni fatte da inizio mese. Non impossibile tecnicamente, ma molto poco probabile.

Segui questo thread Apple Pay su Cashback di Stato

Questa è una spoegazione accettabile ma non può essere a mio parere una giustificazione. Penso che l’interrogazione sui dettagli della transazione andrebbe fatta alla banca che registra le operazioni (solo cifra totale), tutte allo stesso modo. Non si evince infatti dai movimenti se sia stato utilizzato il wallet di Apple o la carta fisica. Tutto risulta registrato come operazione con carta di credito/debito. Il numero della carta è univoco ma anche il numero dell’esercente.
Il signor Rossi ha speso 45 euro nel supermercato Coop, alle ore 15.30 del 15 dicembre 2020. Se lo scopo è incentivare l’uso della moneta elettronica per fare emergere il sommerso, le informazioni date dall’emettitore della carta sono più che sufficienti per lo scopo.
Oppure il sistema messo in piedi serve anche a profilare sia i metodi di pagamento usati (app, carte a chip, contactless, ecc.) che i consumi (le informazioni partono dall’esercente?). Se fosse così allora sarebbe gravissimo perché non è dichiarato da nessuna parte.

Non è così semplice avere quei dati che dici tu, quando tu metti la tua carta di credito o bancomat nel POS la transazione viene fatta secondo certe modalità, quando la usi contactless viene fatta secondo modalità diverse, e ed ancora diverso quando si usa Apple Pay e Google Pay, in più entrambe, ma con Apple ancora di più vengono messe in atto tutta una serie di misure per salvaguardare la privacy degli utenti, ad esempio Apple non sa cosa hai comprato, e neanche la tua banca, lo sa solo chi emette la carta di credito, o debito, e tutta la transazione viene protetta tramite tutta una serie di tecniche.
Affinché IO e PagoPA possano arrivare ad avere queste informazioni in maniera legale e salvaguardando la privacy dell’utente devono essere messe in atto tutta una serie di procedure tecniche informatiche che riguardano IO/PagoPA chi ha emesso la carta di credito/debito gli Acquirer probabilmente anche le banche ed ovviamente Apple e Google, ad esempio devono far in modo che IO/PagoPA possa sapere quali carte ci sono nel Wallet (Portafoglio) di Apple Pay e Google Pay.
Probabilmente se invece che tre settimane avessero dato due o tre mesi a quelli di IO per realizzare tutte le procedure che servivano avremmo già tutto.
Comunque hanno detto che per fine gennaio avremo anche Apple Pay e Google Pay, io visti i trascorsi tendo a dargli fiducia.

1 Mi Piace

Pure a me è successo, ho cominciato 08/12 con apple play e non risulta nessun abbuono invece con satispay mi risultano tutte. Speriamo che ci sia un aggiornamento in quanto è da un po’ che non utilizzo carte fisiche

Ciao, come hai fatto ad aggiungere satispay? hai attivato tutto da app o ti sei spostato su app io?
Grazie.

dall’app satispay nella sezione servizio c’è il box di consenso e dopo dall’app io dai la conferma devi tenere presente che il caricamento avviene dopo le h. 06:30 di ogni giorno