menu di navigazione del network

Transazioni non caricate sul cashback

Buongiorno, ho un problema con il caricamento delle operazioni sulla vostra app, infatti ho eseguito più di 15 transazioni in negozi fisici utilizzando la carta di credito (circuito mastercard) e il bancomat (circuito pogo bancomat) e di queste a random ne sono state caricate solo 5 (premetto che alcune transazioni sono state effettuate nello stesso esercente e di 3 solo una è stata caricata).
Come posso fare per risolvere questo problema e non perdere il rimborso che mi spetta
distinti saluti

2 Mi Piace

Credo sia un problema che abbiamo tutti.Non ho ancora sentito una persona a cui sono state caricate tutte le transazioni sul cashback.Dicono che a gennaio ci sarà un aggiornamento dell’applicazione e risolveranno .Speriamo sia vero.

a parte due transazioni maestro, ho ricevuto 20 su 20 transazioni (ho usato solo bancomat pagobancomat e satispay).

per me ok

Buonasera e buon anno a Tutti/e! Innanzitutto non è stato a mio avviso reso chiaro che utilizzando Google Pay o Apple Pay si sarebbero persi molti cashback dei pagamenti effettuati se con queste due peocedure. La cosa più bizzarra è che alcuni dei pagamenti finalizzati con Google Pay nello stesso esercizio ma in giornate diverse sono stati contabilizzati dalla App concorrendo a aumentare il corrispettivo promesso e altri no senza quindi alcuna logica!
Come è possibile? Ho effettuato circa 658 euro di transazioni da quando ho installato con successo la App e comunque molto prima del 10 dicembre - quasi tutte di modesto importo ciascuna e me ne ritrovo solo per un corrispettivo speso di 147 euro perdendo molti soldi! Accetto la pessima comunicazione sull’argomento ma non a (ill)logica con la quale si scelgono le transazioni meritevoli e quelle che non!!!
Attendo gentilmente una risposta degna di una risoluzione dovut del problema.grazie e ancora Auguri!

1 Mi Piace

Da come scrivi mi sembra di capire che ti aspetteresti una risposta da qualcuno di PagoPa, ma difficilmente ti risponderanno quì. Non lo specifichi, ma se la carta di credito ha il doppio circuito, potresti doverla caricare anche come bancomat.

Ciao @Francesco_Viero

non è stato a mio avviso reso chiaro che utilizzando Google Pay o Apple Pay si sarebbero persi molti cashback dei pagamenti effettuati se con queste due peocedure.

A me invece è sembrato abbastanza chiaro sin dal primo giorno inoltre puoi/potevi leggere qui i metodi di pagamento supportati con un indicazione precisa su Apple e Google Pay

Opinioni. Il problema che resta è che mi sono stati comunque e senza una logica riconosciuti pagamenti effettuati con GPay e altri no - oltretutto nello stesso esercizio.

Ciao e buon anno!

Probabilmente i pagamenti riconosciuti tramite GPay dipendono dalla carta collegata usata.

Se come per Apple Pay, quando usi quel tipo di pagamento, il pos è come leggesse i dati di una carta virtuale collegata a quella che intendi usare il cui numero ovviamente è diverso.
Affinché le operazioni tramite GPay o Apple Pay vadano a buon fine adesso, è necessario che il metodo di pagamento venga aggiunto a quelli del cashback attraverso l’app proprietaria di chi rilascia la carta.
Perché?
Semplice… se tu aggiungi la carta con il numero reale ad IO nel momento in cui usi la carta fisica c’è corrispondenza con il numero della carta, diversamene no, perché il numero della carta virtuale usata per GPay ed Apple Pay è diverso.

Se aggiungi però il sistema di pagamento tramite l’app nativa di chi rilascia la carta, è come dire sia che usi il numero reale che uno di quelli virtuali legati alla carta, consideralo come valido e quindi funziona.
Questo è ciò che ho capito leggendo in giro.

Poi magari non è il motivo del tuo problema, ma la logica di funzionamento del sistema dovrebbe essere questa.

Grazie! Buon Anno anche a te!

Non reputo, seppur molto comodo e attuale, indispensabile l’uso di GPay o ApplePay nel quotidiano, quindi ho intanto eliminato l’applicazione GPay in modo che dal primo gennaio non dovrei avere ancora problemi nel vedermi riconosciute le transazioni effettuate.
La cosa assurda come ho già segnalato che senza una logica sonostate conteggiate transazioni effettuate in contactless via GPay e altre con la stessa modalità no…addirittura effettuate nello stesso esercizio in giornate diverse. Ergo qualcosa che non và sicuramente c’è…o sbaglio?grazie!

Se le transazioni effettuate con GPay fanno riferimento alla medesima carta sicuramente, c’è qualcosa che non va.
A me è successo che mancassero alcune transazioni fatte con carta fisica presso lo stesso negozio in giorni diversi.

Dal 1 gennaio con la chiusura del primo periodo stanno raccogliendo secondo me tutte le transazioni che hanno fatto cilecca con la loro procedura, ed io ho ritrovate quelle mancanti.

A suo tempo avevo anche fatto la segnalazione con tanto di transazioni mancanti contabilizzate dall’app della mia carta ed il dettaglio transazioni del cashback. Non mi hanno risposto però come ti dicevo sono comparse.

Per quanto riguarda la possibilità che spiegavi - e cioè quella che la app nativa usi il numero non solo reale ma anche quello virtuale legato alla carta - mi sembra da profano assai logico.
A chi rivolgere la quaestio e come procedere per finalizzare? La mia banca è Unicredit. Dovrei rivolgermi a loro?ancora grazie

Secondo me prima di tutto dovresti verificare, ma immagino sia così che le transazioni risultino in contabile con l’app della tua banca. Detto ciò potresti provare a segnalare tramite app IO le transazioni mancanti magari facendo riferimento al riepilogo delle transazioni della tua banca e quelle dell’app IO. In modo da far un parallelo evidenziando quelle che risultano in entrambi i posti (app IO ed app della banca) in modo magari possano fare delle verifiche.
Non sperare ti rispondano, ho scritto più volte e non lo fanno.

Segnalare il problema alla tua banca serve a ben poco, se le transazioni risultano contabilizzate lato loro è tutto ok.

Io ho eseguito 18 operazioni per un valore complessivo superiore al migliaio di euro tutte eseguite tramite carta fisica (non ho voluto rischiare di usare apple pay) mastercard e pagobancomat ciò nonostante mi ritrovo caricate solo 8 transazioni con un rimborso di 22€!!! è una cosa che non sta ne in cielo ne in terra!, alcune delle transazioni sono state fatte presso negozi di catene (mediaword decathlon bennet U2) e non penso proprio che abbiano problemi con il pos, comunque caso strano con Conad che su 4 transazioni fatte in giorni diversi nello stesso centro solo 2 sono state caricate.
Diciamo che l’app deve essere ancora migliorata… per non dire altro, e ho il sospetto che quanto promesso non mi verrà mai più caricato…

L’app, che si intende come il programmino caricato sul tuo telefono, non c’entra nulla: è solo un visualizzatore di dati che sono elaborati dai server pagopa.
È un problema tra banche e server pagopa se non vi sono reperibili tutte le transazioni come da attese, e c’è un sacco di lavoro da fare ancora temo.
Per il tuo problema: magari hai una carta di credito E bancomat del tipo 2 in 1, e ne hai attivata solo una delle due, probabilmente solo carta di credito.
Si appIO Il bancomat va attivato separatamente. Ed è molto frequente che il cassiere non sappia distinguere tra carta di credito e bancomat anche quando lo si richiede, ritrovandosi la spesa contabilizzata su un circuito a cavolo.
Non ha idea di quante volte mi sono arrabbiato con loro per aver detto al neon “CARTA DI CREDITO Visa” e poi trovarmi a leggere pagoBancomat sullo scontrino (ah, non ne ho persa nessuna, ma evito il bancomat perché mi va ad erodere direttamente in c/c)

Anche io stesso problema. Fatte 14 operazioni per totale superiore ai 1000 euro. Me ne trovo solo 9. In particolare il giorno 29 dicembre nessuna transazione caricata sull’app e nel giorno 31 mi ha caricato oggi una sola operazione su 3 effettuate.
Dite che le carte con doppio circuito potrebbero essere la causa del problema. Ma ciò è impossibile, ho sempre personalmente premuto l’opzione pagobancomat sul pos e verificato sullo scontrino e sulla contabile della banca che il circuito usato fosse quello corretto. Non è neanche un problema dell’esercente perché altre transazioni (stessi esercenti) le ha caricate nei 3 giorni previsti.

Buon giorno, il mio problema è il seguente:
“Eurospin pagamenti effettuati tramite ApplePay, cioè semplicemente avvicinando il mio AppleWatch al POS, utilizzando, come strumento di pagamento, la mia carta Hype, che è tra quelle riconosciute e validate dall’app IO.
Attenzione, qui non si tratta di Pagobancomat ma di Carta di Pagamento afferente al circuito MasterCard”.
NESSUNA transazione è stata acquisita al programma Cashback di Stato”.
Lo stesso dicasi per l’uso di AMEX…nessun pagamento acquisito.
L’anomalia sta nel fatto che tutte le altre transazioni ACQUISITE riguardano pagamenti fatti allo stesso modo MA IN DIFFERENTI ESERCIZI (cioè Coop oppure Macelleria X o Stazione di Servizio Y)
Vorrei allegare gli screenshot del mio conto Hype, dai quali si evince data e avvenuto pagamento, ma questo forum mi dice che per i nuovi iscritti non è possibile farlo.
Attenderò per esporre reclamo.
Grazie

Dal 12 dicembre ho installato l’app IO e inserito tutti i dati richiesti. Ho effettuato una trentina di acquisti e ad oggi mi ritrovo con cashback = a 0,00 euro e mi comunica che “Non ci sono ancora transazioni valide”. ho utilizzato solo una carta di debito BancoPosta Mastercard.
Qualche consiglio? Esiste un numero a cui rivolgersi per segnalare il problema?
Grazie

Buongiorno Giancarlo,

provi a verificare anche in questo thread dove ci sono tante casistiche discusse in merito:

Scusate, ma è normale che non mi carichi una transazione effettuata il giorno 23/12 presso Ipercoop, pagando con bancomat tramite il contactless, mentre il giorno 29/12 pagando con lo stesso bancomat e sempre contactless e sempre nello stesso Ipercoop invece mi ha caricato la transazione?
L’unica differenza tra le due transazione è che la prima (quella non caricata tra le transazioni del cashback) era superiore a 150€, mentre la seconda era inferiore.
Ciao grazie

Buonasera a tutti. Per quanto riguarda dicembre, io ho fatto 10 transazioni con bancomat, non contactless, e mi sono state accreditate tutte. Mio marito, ne ha fatte 10 tutte con carta bancoposta, tutte contactless e gliene sono state accettate 9. Oggi è il 6 gennaio ed è arrivata l’ultima transazione (in ordine cronologico) del 31 dicembre, ma ne manca una del 30 dicembre. Io ho lo scontrino dove c’è scritto “pagamento contact less debit mastercard” ed altri dati vari. Sul sito delle poste, il pagamento è contabilizzato. Ora, dato che la cassiera non ha avvisato mio marito che il suo POS potrebbe non essere stato abilitato (mi sembra strano), non è possibile in alcun modo fare “ricorso” a qualcuno e presentare ad esempio una scansione dello scontrino per poter recuperare il cashback? Ci farebbero davvero molto comodo 30 euro recuperati :slight_smile: